Football23

News Aggregator & Blog

«Cosa fare con»: ecco le risposte a dieci casi, da Dragowski e Demiral a Lozano e Barrow

“Cosa faccio con?”. È la domanda più ricorrente al fantacalcio, già da dopo la 3a giornata. Per colpa di infortuni o esclusioni. Queste sono le nostre risposte a domande arrivate su Instagram, ma che abbiamo visto molto negli ultimi anche su altri social e in diretta. Da Dragowski fino a Hernani.

DRAGOWSKI – L’esclusione di Dragowski nell’ultima partita contro l’Atalanta ha fatto rumore, anche se Italiano l’ha giustificata con l’impegno in nazionale. Terracciano ha fatto molto bene e l’allenatore della Fiorentina l’ha apprezzato: “Gli faccio i complimenti perché mi mette in difficoltà nella scelta del portiere”. Ora il dubbio c’è e la prossima partita sarà importante, contro il Genoa potrebbe tornare Dragowski. Però comunque occhio a Terracciano, che Commisso ha definito “San Pietro” e che è stato apprezzato molto dal preparatore dei portieri Porracchio. “È Porracchio ad indirizzare le scelte di Italiano, come accadde lo scorso anno a La Spezia dove Zoet partì titolare per essere scalzato poi da Provedel fino a quando, a sorpresa, Italiano non scelse di nuovo Zoet. E così è ufficialmente partita anche la concorrenza fra Dragowski e Terracciano, sebbene il primo avesse teoricamente a inizio stagione i gradi da titolare”, scrive la Nazione. Anche in porta ci potranno quindi essere un po’ di rotazione, così come negli altri ruoli: sappiamo già dall’anno scorso che Italiano cambia tantissimo. Al fantacalcio è quindi obbligatorio avere entrambi i portieri della Fiorentina per non rischiare.

Condividi su

https://sosfanta.calciomercato.com/cosa-fare-con-ecco-le-risposte-a-dieci-casi-da-dragowski-e-demiral-a-lozano-e-barrow/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *