Football23

News Aggregator & Blog

Non sottovalutate il fattore rigori: occhio a questi sei al fantacalcio, tra asta e scambi

I rigori sono importanti e i fantallenatori lo sanno bene. Alcuni hanno trascinato nella scorsa stagione, come Kessié o Veretout. Vediamo sei rigoristi esclusi i due citati e altri di altissimo livello come Dybala, Immobile e Vlahovic.

Qui tutti i rigoristi, squadra per squadra

ORSOLINI – L’anno scorso si è preso i rigori e li ha tenuti anche quest’anno. In Coppa Italia è andato lui dal dischetto, anche se avrà la concorrenza di Arnautovic dagli undici metri. Orsolini è centrocampista, quindi i rigori sono un fattore in più importante.

QUAGLIARELLA – Non va sottovalutato solo perché è arrivato Caputo. Quagliarella rimane un giocatore fondamentale alla Sampdoria, il leader e anche il rigorista. Parte sempre lui avanti a tutti dagli undici metri.

LAUTARO – Con l’addio di Lukaku è diventato il rigorista dell’Inter, parte lui avanti a tutti. Anche se le alternative non mancano, come Calhanoglu e Correa. Ma per il Toro i rigori possono diventare un’occasione importante per aumentare i +3.

SIMY – L’arrivo di Ribery potrebbe spaventare, perché probabilmente il francese potrà tirare qualche rigore visto quello che rappresenta per la Salernitana. Ma non ci si può dimenticare che Simy è un super rigorista: 8 su 8 l’anno scorso, addirittura un solo rigore sbagliato in carriera. 

PEREYRA – Si è preso il primo rigore stagione, alla 1a contro la Juve. Un segnale, che è stato una conferma, che i fantallenatori non hanno sottovalutato. L’argentino infatti è tra i migliori a centrocampo, il motivo sono anche i rigori.

MANCUSO – Un gol alla Juve, ma su azione. Mancuso potrà segnare anche su rigore, parte avanti agli altri due attaccanti Pinamonti e Cutrone. L’anno scorso il rigorista era lui, anche se non impeccabile: 2 su 4.

Condividi su

https://sosfanta.calciomercato.com/non-sottovalutate-il-fattore-rigori-occhio-a-questi-sei-al-fantacalcio-tra-asta-e-scambi/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *