Football23

News Aggregator & Blog

Como, tuffo nel passato: la maglia per la prossima stagione ricorda l’anno…

Il Como ha vissuto momenti belli che i meno giovani ricordano ancora. Sono stati gli anni d’oro della Serie A, con Borgonovo, Paradisi, Tempestilli e Bruno a trascinare i lariani. L’attuale dirigenza pensa al futuro ma guarda anche al passato vincente del Como per migliorarsi e lavorare per crescere. Il club lombardo per consolidare ancora di più questo legame ha pensato alla maglia che dovrà essere sfoggiata in Serie B. “La nostra nuova pelle prende diretta ispirazione dalla divisa che a metà degli anni ’80 vide i lariani scendere in campo in un Sinigaglia gremito ogni domenica e che era diventato un fortino quasi inespugnabile” riporta la nota del club. “Il Design ha preso spunto dalle divise indossate da Corneliusson, Borgonovo e capitan Centi che sono state rivisitate in chiave moderna per un design che guarda alla tradizione ma si proietta nel futuro. Con Centi c’erano due giovani ragazzi che facevano la spola tra prima squadra e giovanili, Giacomo Gattuso e Massimo Cicconi. Tutti e tre sono ancora con noi, in un immaginario filo azzurro che collega il Como tra passato, presente e futuro. Con la presentazione delle maglie diamo anche il benvenuto al nuovo Jersey Sponsor, Mola. Si tratta di un network di entertainment in forte crescita e che trasmetterà per il prossimo triennio il campionato di Serie B in Indonesia. Insieme a Mola rimangono a sostenerci anche Randstad e Acqua San Bernardo, che hanno creduto nel nostro progetto e ci hanno accompagnato anche nella stagione scorsa verso la riconquista della Serie B. Saranno al nostro fianco anche per questo nuovo cammino, in un campionato dal forte respiro internazionale. Una nuova pelle per il Como, un nuovo corso che inizia con questa stagione e che guarda al futuro con voglia di crescere e ottimismo. Ora siamo davvero pronti a scendere in campo!” si chiude così il comunicato del Como.

https://www.itasportpress.it/serie-b/como-la-maglia-della-b-si-ispira-a-quella-di-borgonovo-degli-anni-80/?intcmp=gazzanet-Como

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *