Football23

News Aggregator & Blog

Calcio, Messi non rinnova con il Barcellona

2′ di lettura

Questa volta le strade del Barcellona e di Leo Messi si separano per davvero. Il club catalano ha, infatti, rilasciato un comunicato ufficiale per annunciare la rottura con il campione argentino, confermando che la trattativa per il rinnovo è saltata «per ostacoli finanziari e strutturali» (con riferimento ai regolamenti della Liga spagnola che impone un tetto salariale ad ogni club).

«Nonostante il Barcellona e Lionel Messi avessero raggiunto un accordo e la chiara intenzione di entrambe le parti di firmare un nuovo contratto oggi, questo non può accadere per ostacoli finanziari e strutturali», ha dichiarato il Barcellona in una nota ufficiale.

Loading…

«Come risultato di questa situazione – si legge ancora – Messi non resterà nel Barcellona. Entrambe le parti si rammaricano profondamente che alla fine i desideri del calciatore e del club non possano essere esauditi. Il Barcellona esprime dal profondo del cuore la sua gratitudine al calciatore per il suo contributo per l’espansione del club e gli augura tutto il meglio per il suo futuro nella vita personale e professionale».

Messi era libero di negoziare un trasferimento con altri club dopo che il suo contratto era scaduto alla fine di giugno, ma il Barcellona aveva sempre sostenuto di volerlo ancora nella sua rosa. Nel decisivo incontro con Jorge Messi, papà e agente del fuoriclasse, secondo le ricostruzioni dei media catalani, su pressione della Liga il club avrebbe chiesto una significativa riduzione dell’ingaggio (71 milioni di euro), che avrebbe mandato su tutte le furie il trentaquattrenne calciatore portando il negoziato a un punto di non ritorno.

Messi aveva provato già a lasciare il Barcellona nell’agosto 2020, facendo una richiesta formale di uscita dopo la rottura della sua relazione con l’allora presidente Josep Maria Bartomeu, ma il successore Joan Laporta, lo aveva convinto a rimanere. La Pulce, che gioca con il colori blaugrana fin dall’età di 13 anni, è il capocannoniere di tutti i tempi del club, con 672 gol in 778 partite. Per ora rimane senza un club in vista della stagione 2021-22, diventando il giocatore svincolato più ambito e costoso della storia del calcio.

https://www.ilsole24ore.com/art/calcio-messi-non-rinnova-il-barcellona-AErkmUb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *