Football23

News Aggregator & Blog

Italia-Turchia in tempo reale: Mancini manda Verratti in tribuna

2′ di lettura

Parte subito molto aggressiva l’Italia di Mancini nella gara inaugurale di Euro 2020 contro la Turchia. Al 2’ Berardi, lanciato da Florenzi, calcia il pallone di poco a lato. È di nuovo l’attaccante del Sassuolo che, al 7’ minuto, si ritrova anticipato da Cakir prima di poter calciare a rete.

Tutto come previsto nella formazione dell’Italia per la gara di esordio a Euro 2020 contro la Turchia. Il ct Roberto Mancini schiera un 4-3-3 con Donnarumma in porta; in difesa Florenzi a destra, Bonucci e Chiellini centrali, Spinazzola a sinistra; a centrocampo Barella, Jorginho e Locatelli al posto di un Verratti ancora non al meglio; il tridente offensivo è invece composto da Berardi, Immobile e Insigne. In panchina Chiesa e Belotti. Il ct azzurro ha mandato in tribuna Marco Verratti, ancora indisponibile, insieme a Rafael Toloi e Gaetano Castrovilli, che si è aggregato giovedì 10 giugno al gruppo dopo il forfait di Pellegrini. Nella Turchia occhi puntati sugli «italiani» Demiral e Calhanoglu ma sopratutto il bomber Yilmaz. In panchina Under.

Loading…

Inizia l’avventura dell’Italia di Mancini a Euro 2020 con il sogno di emulare il successo del 1968 nel torneo continentale. Non è un’impresa facile ma i ragazzi di Mancini hanno le carte in regola per giocarsela. Ne sono convinti anche gli esperti di Sisal Matchpoint che mettono gli Azzurri in quarta posizione, a 9,00, per la vittoria finale, dietro alla Francia, data a 5,00, Inghilterra a 6,00, e Belgio a 7,50. Più semplice dovrebbe essere chiudere in testa il gruppo A visto che il sorteggio, che ha messo gli azzurri insieme a Galles, Svizzera e Turchia, non è stato proprio negativo. L’Italia parte favorita come vincente nel girone a 1,57 contro il 6,00 di Svizzera e Turchia con il Galles, a 9,00, in coda.

Così un’accoppiata nel gruppo formata da Azzurri insieme a elvetici o turchi appare la più probabile: entrambe le ipotesi sono in quota a 3,50. Donnarumma e compagni sono tra i favoriti, secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, per essere la miglior difesa di Euro 2020: ipotesi che pagherebbe 9 volte la posta e che la Nazionale condivide con Inghilterra e Olanda. Non subire reti, o prenderne poche, potrebbe portare gli Azzurri a due obiettivi. Il primo quello di chiudere la manifestazione da imbattuti, ipotesi che si è verificata già in tre occasioni: l’Italia che chiude un altro Europeo senza perdere neanche un match si gioca a 3,00. Ma, guardando un po’ più in là, si può immaginare di arrivare fino alla finale di Wembley, ipotesi in quota a 4,50.

Ma chi sarebbe l’avversaria più probabile per i ragazzi di Mancini? Un nome solo, i padroni di casa dell’Inghilterra. Infatti una finale tra l’Italia e la Nazionale di Southgate è data a 16 mentre un remake del 2000 contro la Francia si gioca a 20. Infine per chi ama i corsi e ricorsi storici c’è sempre un classico Italia-Germania che pagherebbe 33 volte la posta. La finale di Wembley si gioca l’11 luglio, lo stesso giorno in cui i ragazzi di Bearzot, nel 1982, alzarono al cielo la Coppa del Mondo battendo proprio i tedeschi.

https://www.ilsole24ore.com/art/italia-turchia-tempo-reale-mancini-manda-verratti-tribuna-AEtJEpP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *