Football23

News Aggregator & Blog

Salernitana in Serie A? Lotito avrebbe 30 giorni per cederla

Una norma Figc impedisce di essere proprietari di due club che partecipano allo stesso torneo professionistico

La Salernitana lotta per la promozione in Serie A, sfumata lo scorso anno ma alla portata della squadra allenata da Castori anche in questa stagione. Un risultato che sarebbe una gioia ma pure una spina per il co-proprietario Claudio Lotito, patron anche della Lazio: una norma Figc infatti impedisce che una stessa persona possieda due club che giocano nello stesso torneo professionistico. Lotito avrebbe quindi 30 giorni per cedere a terzi la società granata.

Nel comma 1 dell’articolo 16 del Noif (Norme Organizzative Interne che regolano la Figc) infatti si specifica che alla stessa persona è vietato essere a capo di due club che militano nella stessa serie.

E Lotito non potrebbe neppure cedere la Salernitana al co-proprietario Mezzaroma visto che è suo cognato e il comma 2 dello stesso articolo 16 precisa “Un soggetto ha una posizione di controllo di una società o associazione sportiva quando allo stesso, ai suoi parenti o affini entro il quarto grado sono riconducibili, anche indirettamente, la maggioranza dei voti di organi decisionali ovvero un’influenza dominante in ragione di partecipazioni particolarmente qualificate o di particolari vincoli contrattuali”.

In assenza di una deroga, di un cambio regolamento o della cessione a terzi, la Salernitana a quel punto sarebbe automaticamente esclusa dalla Serie A.

https://www.sportmediaset.mediaset.it/calcio/serieb/salernitana-in-serie-a-lotito-avrebbe-30-giorni-per-cederla_31952975-202102k.shtml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *