Football23

News Aggregator & Blog

Tuchel avvisa il Real: “Pressione alta, ma convinti di noi stessi”

Il tecnico del Chelsea alla vigilia della semifinale di ritorno col Real Madrid: “Sergio Ramos? Penso che partirà titolare, dovremo essere pronti”

Thomas Tuchel carica i suoi in vista della semifinale di ritorno di Champions League contro il Real Madrid: “La sfida è mantenere alta l’intensità durante tutta la partita – ha detto il tecnico del Chelsea durante la conferenza della vigilia -. È una semifinale, la pressione è alta, è una partita a eliminazione diretta, quindi arrivare con un giusto livello di convinzione e sicurezza è necessario, o non avremo alcuna possibilità”.

A Stamford Bridge si ripartirà dall’1-1 dell’andata: “Non sono sicuro se giocheranno ancora con il 5-3-2, forse sarà un 4-3-3 – ha spiegato Tuchel -Credo che non si tratti di moduli o di come il Real giocherà, l’importante sarà come giocheremo noi. Se siamo abbastanza coraggiosi? Siamo abbastanza coraggiosi. La lezione principale è che possiamo fidarci di noi stessi e abbiamo il diritto di essere in semifinale. Meritiamo di essere qui e di competere a questo livello”.

Il tedesco ha poi risposto a una domanda sull’eventuale impiego dal 1′ di Sergio Ramos, tornato tra i convocati di Zidane: “Questa è una domanda difficile perché semplicemente non lo so. Fa differenza? Sì, molta. È il capitano della squadra di maggior successo negli ultimi anni. Penso che partirà titolare e dobbiamo essere pronti per questa eventualità”.

Infine una battuta su N’Golo Kanté: “È il ragazzo di cui si ha bisogno per vincere trofei, ecco perché siamo così felici che sia qui. È incredibile. Non è rumoroso, ma lo vedo sorridere molto, interagire con chiunque, ma alle sue condizioni. Sono felice che esistano giocatori come lui. È un piacere da guardare”.

https://www.sportmediaset.mediaset.it/calcio/championsleague/champions-league-tuchel-la-pressione-e-alta-ma-siamo-convinti-di-noi-stessi_31842971-202102k.shtml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *