Football23

News Aggregator & Blog

Guardiola: “Col Psg soffriremo, ma vogliamo la finale. Mbappé giocherà”

Il tecnico catalano: “Non potremo giocare 90′ come il secondo tempo di Parigi”

Dopo il 2-1 di Parigi, Pep Guardiola è a un passo dalla finale di Champions League, la terza in carriera. “La voglia di arrivare in finale c’è, qui non ci siamo mai stati, dobbiamo rimanere concentrati su noi stessi, restare uniti nei momenti difficili, soffrire insieme. Dovremo cercare il più possibile di imporre il nostro gioco. Bisognerà difendere bene, essere pazienti e cercare di segnare”. Su Mbappé: “Giocherà”.

Vietato cullarsi sulla vittoria dell’andata. “Il Paris Saint-Germain è una squadra straordinaria, lo sanno tutti. Potrebbe ribaltare il risultato – ha aggiunto il catalano -. Certo che guardo alle loro qualità, ma allo stesso tempo sono consapevole di quanto possiamo essere bravi noi. Domani dobbiamo scendere in campo con lo spirito dell’andata. Non è complicato”. 

Il City ha dato scacco matto all’andata con un super secondo tempo. “Non puoi giocare 90 minuti come abbiamo giocato nel secondo tempo. Non succederà, sarà dura, soffriremo. Sono sicuro che reagiremo bene e imporremo. Viene da dentro, visualizza cosa dobbiamo fare. Non è diverso da quello che abbiamo fatto negli ultimi otto mesi, non chiediamo niente di speciale. È davvero dura, la Premier League è allo stesso livello del Psg, e anche in Champions League giochi match sempre complicati”.


Vedi anche

Champions League
Manchester City-Paris Saint Germain in diretta su Canale 5 e in streaming sul nostro sito


https://www.sportmediaset.mediaset.it/calcio/championsleague/city-guardiola-col-psg-soffriremo-ma-vogliamo-la-finale-mbappe-giochera_31802971-202102k.shtml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *