Football23

News Aggregator & Blog

Monza, gli 8 calciatori andati al Casinò si scusano: “Una ragazzata”

Con una nota ufficiale apparsa sul sito del club, gli otto calciatori del Monza (Anastasio, Armellino, Barillà, Bellusci, Bettella, Boateng, Donati e Gytkjaer) che nei giorni scorsi erano andati al Casinò di Lugano, in Svizzera, e che per questo salteranno la sfida contro la Salernitana, si sono pubblicamente scusati. “Per prima cosa vogliamo chiedere scusa per quanto è successo in queste ore – si legge – Ci dispiace immensamente di non poter far parte della partita, ma siamo convinti che i nostri compagni daranno il massimo come sempre è stato fatto da ogni singolo tesserato del Monza. Si è trattato di una ragazzata e la nostra speranza è che sia presa come tale. Onestamente non credevamo di commettere niente che potesse andare a danneggiare i tifosi, la società, lo staff tecnico e i nostri compagni. Ognuno di noi purtroppo ha sottovalutato le implicazioni, altrimenti avremmo senz’altro preso in considerazione un altro modo per passare un paio di ore di svago pomeridiano. Lotteremo insieme come sempre abbiamo fatto!”.

https://www.sportmediaset.mediaset.it/calcio/serieb/monza-gli-8-calciatori-al-casino-di-lugano-chiediamo-scusa_31683968-202102k.shtml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *