Football23

News Aggregator & Blog

L'Empoli va in fuga, il Lecce è secondo Monza-Venezia LIVE

Il gol di Casale regala ai toscani il +7 sul secondo posto dei salentini, che stendono Nesta con Coda (doppietta) e Rodriguez. Vince anche il Vicenza, 1-1 tra Reggiana e Cosenza

Nella trentesima giornata di Serie B, l’Empoli non sbaglia e batte 1-0 l’Entella grazie al gol al 37′ di Casale. I toscani salgono a 59 punti e si portano a +7 sul secondo posto del Lecce, che vince 3-0 contro il Frosinone di Nesta grazie alla doppietta di Coda e alla rete di Rodriguez. Successo anche per il Vicenza: 1-0 al Pescara firmato Meggiorini. Finisce 1-1, invece, la sfida salvezza tra Reggiana e Cosenza: Varone risponde a Gliozzi.

EMPOLI-ENTELLA 1-0
Prosegue senza sosta la rincorsa alla Serie A dell’Empoli, che però soffre e non poco per battere un Entella sempre più ultimo. Il primo tempo del testacoda del Castellani è tutto di marca toscana: la formazione di Dionisi, dopo 4 minuti, si vede annullare un gol a Mancuso, mentre al 24′ La Mantia sfiora la rete con un colpo di testa di poco a lato. Al 37′, la capolista passa in vantaggio: cross di Sabelli, colpo di testa di La Mantia e grande parata di Borra, ma sulla sfera si avventa Casale, che ribadisce in rete e sigla l’1-0. Nella ripresa, il portiere ospite evita il raddoppio compiendo due miracoli, il primo sulla rovesciata di Mancuso e il secondo sulla ribattuta di Moreo, ma Brignoli, che mura De Luca da fuori area, non è da meno. L’Empoli resiste all’assalto finale dell’Entella e sale a 59 punti, avvicinandosi sempre di più all’obiettivo promozione. Per i liguri, invece, la salvezza è sempre più lontana: il playout dista ora otto lunghezze.

FROSINONE-LECCE 0-3
Il Lecce si conferma la squadra più in forma del momento battendo 3-0 il Frosinone di Nesta e toccando quota 14 gol in 4 partite. Dopo un primo tempo senza reti, in cui solo Tachtsidis e Tribuzzi sfiorano il vantaggio, la partita si infiamma nella ripresa. Dopo 40 secondi, è ancora Tribuzzi a spaventare Corini colpendo il palo da pochi passi, ma al 53′ Coda porta avanti i salentini con un tap-in a porta vuota dopo la sua prima conclusione ribattuta da Curado. Al 67′, Vitale stende in area Pettinari: Coda va dal dischetto e si fa ipnotizzare da Bardi, ma l’ex Benevento si riscatta due minuti dopo con un preciso sinistro in area dopo un gran controllo con annesso dribbling su Curado. All’85’, arriva il 3-0 che stende definitivamente i padroni di casa, con il contropiede di Rodriguez chiuso con un gran tocco sotto sull’uscita di Bardi. Il Lecce sale a quota 52 e alimenta i sogni di promozione diretta, mentre il Frosinone resta nel limbo della metà della classifica.

REGGIANA-COSENZA 1-1
Finisce in parità lo scontro salvezza del Mapei Stadium tra Reggiana e Cosenza. Avvio subito favorevole ai calabresi, in vantaggio dopo soli 2 minuti grazie al tap-in di Gliozzi sul cross dalla sinistra di Crecco. Ci pensa poi Falcone, tra la fine del primo tempo e l’inizio della ripresa, a murare i tentativi di Lunetta e compagni, ma al 75′ il portiere ospite non può nulla sul destro di prima intenzione da fuori area di Varone, che di controbalzo segna il gol dell’1-1. All’ultimo respiro, Trotta ha la grande occasione per regalare il successo agli ospiti, ma il suo sinistro viene deviato prima da Libutti e infine da Venturi, che con un grande intervento evita l’1-2. Il pareggio consente a Reggiana e Cosenza di riappropriarsi dei rispettivi posti playout, riportando l’Ascoli al terzultimo posto ma lontano soltanto un punto.

VICENZA-PESCARA 1-0
Il Vicenza compie un fondamentale passo in avanti verso la salvezza grazie al successo sul Pescara. Primo tempo dominato dai biancorossi: al 10′, Lanzafame colpisce la traversa, mentre due minuti dopo l’ex Novara non è preciso in area di rigore. Alla mezz’ora, Meggiorini tenta una grande semirovesciata, con il pallone di poco a lato, mentre gli ospiti si rendono pericolosi solo con l’incornata di Dessena. La partita si sblocca allora nella ripresa, e proprio con Meggiorini, che al 59′ insacca di testa sul cross di Beruatto. Inutile il forcing finale degli ospiti, che perdono 1-0 e scivolano a -6 dal playout. Con questo successo, invece, il Vicenza sale a 38, si porta a +11 su Cosenza e Reggiana e aggancia il Frosinone.

RISULTATI E CLASSIFICHE

https://www.sportmediaset.mediaset.it/calcio/serieb/serie-b-empoli-in-fuga-entella-ko-tris-del-lecce-al-frosinone_30029519-202102k.shtml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *