Football23

News Aggregator & Blog

Cavani, che botta: 3 turni e maxi-multa per il post giudicato razzista

La Football Association ha chiuso l’indagine sull’attaccante del Man Utd, che aveva risposto “gracias negrito” a un amico su Instagram

Tre giornate di squalifica, un corso “rieducativo” e circa 110mila euro di multa a Edinson Cavani: è questa la decisione della Football Association, che ha chiuso l’indagine per la frase – giudicata razzista – scritta e postata dal “Matador” dopo la vittoria sul Southampton lo scorso ottobre. “Gracias negrito”, aveva risposto il 33enne attaccante del Manchester Utd a un amico su Instagram che si complimentava per la prova contro i Saints. I tre prossimi impegni dei Red Devils sono in tre competizioni diverse: Cavani salterà le sfide casalinghe con Aston Villa in Premier League, Manchester City in Coppa di Lega e Watford in FA Cup.

Frase impropria

—  

L’indagine s’era aperta perché il commento pubblicato sulla pagina Instagram del giocatore del Manchester Utd era stato reputato offensivo e/o improprio, con l’aggravante dei riferimenti a colore, razza e origine etnica. L’attaccante s’era giustificato, rimarcando l’intento delle sue parole, spesso usate in Sudamerica in modo scherzoso e assolutamente non razzista. Il Manchester United aveva sottolineato l’impegno antirazzista del club in ogni sede, ma non è bastato a Cavani per evitare la sanzione.

https://www.gazzetta.it/Calcio/Premier-League/31-12-2020/cavani-3-turni-multa-il-post-giudicato-razzista-3902114250059.shtml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *