Football23

News Aggregator & Blog

Morata: “Non sono più quello di un tempo, a 23 anni correvo solo dietro al pallone”

Match winner contro il Ferencvaros con la rete che ha garantito l’accesso agli ottavi di Champions alla Juventus, Alvaro Morata ha parlato così Sky Sport dopo il fischio finale: “È una partita che si è complicata, in Champions è così. Oggi c’è stata un po’ di fortuna, alla fine è il gol che conta, e in Champions quando ti capita una giornata storta rischi di perdere le partite. Adesso ripensiamo alla Serie A, stiamo facendo un buon percorso. Uno impara dal suo percorso in carriera, sono un giocatore più completo adesso: a 23 anni correvo solo dov’era il pallone. Adesso so che qualsiasi palla può essere decisiva. Sono molto contento di essere qua, oggi penso di essere stato fortunato sul gol: ma nessuno si ricorda della fortuna, tutti si ricordano del gol e basta”.

Condividi su

https://sosfanta.calciomercato.com/morata-non-sono-piu-quello-di-un-tempo-a-23-anni-correvo-solo-dietro-al-pallone/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *