Football23

News Aggregator & Blog

Juve generosa, ma il Barça è un’altra cosa: Démbelé e Messi sbancano lo Stadium

Tre gol annullati a Morata per fuorigioco, ma superiorità dei catalani piuttosto netta, con la Pulce che cresce alla distanza

La Juventus perde 2-0 allo Stadium contro il Barcellona. La squadra di Pirlo ha sofferto la grande qualità dei catalani, anche se può recriminare qualcosa per i tre gol annullati per fuorigioco ad Alvaro Morata, il migliore della Juve. I fuorigioco c’erano, ma in due circostanze per questione di centimetri. Decisiva la rete al 14’ di Démbelé, il cui destro viene deviato da Chiesa alle spalle di Szczesny. Nel finale espulso Demiral per doppio giallo, poi Bernardeschi entra in campo e ne combina un’altra dopo l’erroraccio col Verona, franando su Ansu Fati per il chiaro rigore trasformato da Messi. Male Dybala e Chiesa con un Messi che è cresciuto nella ripresa.

a breve il servizio completo

https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Juventus/28-10-2020/juve-barcellona-0-2-gol-dembele-messi-rigore-390392913697.shtml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *